Visualizza altri

Einhell è il principale Partner di
BMW i Motorsport

Verso il futuro con la potenza della batteria

Prestazioni, resistenza e durata: queste sono le parole chiave che costituiscono i capisaldi della Formula E e definiscono anche la potenza dei prodotti a batteria di Einhell. La collaborazione con BMW i Motorsport è stato un passo logico e strategico per le nuove forme di comunicazione. Sempre più appassionati di bricolage e di giardinaggio apprezzano la libertà senza fili che i dispositivi alimentati a batteria consentono.

Per il campionato ABB FIA Formula E 2018/2019 siamo orgogliosi di annunciare che siamo il principale Partner di BMW i Motorsport. Grazie anche a questa partnership vorremmo raggiungere la pole position nel mercato delle batterie.

"Noi crediamo che nei prossimi 10 anni, le batterie sostituiranno quasi completamente l'utilizzo del cavo in casa e in giardino. Questo è il motivo per il quale noi vogliamo combinare la tecnologia Power X-Change in tutte le diverse aree."
Andreas Kroiss
CEO di Einhell Germany AG

Impressioni della gara

1. Gara a Riyadh

2. Gara a Marrakech

3. Gara a Santiago

4. Gara a Città del Messico

5. Gara a Hongkong

6. Gara a Sanya

7. Gara a Roma

8. Gara a Parigi

9. Gara a Monaco

10. Gara a Berlino

11. Gara a Berna

12. Gara a New York

13. Gara a New York

BMW e Formula E

Formula E come modello mobilità del futuro

Dalla stagione 2018/19, la BMW i Andretti Motorsport sarà rappresentata come team di lavori nel campionato ABB FIA Formula E. Con il nuovo propulsore BMW i per la macchina BMW iFE.18, la BMW raccoglierà significative idee e intuizioni durante le gare, che saranno preziose per gli sviluppi dei modelli futuri.

Vai alla panoramica di BMW i Motorsport

Da 0 a 100 km/h...

...in 2.8 secondi.

La nuova BMW iFE.18 ha bisogno di soli 2,8 secondi per superare i 100 km / h. Si tratta di un'accelerazione alimentata dalla tecnologia agli ioni di litio, che permette che le gare possano svolgersi anche nel centro delle città più belle. Le auto da corsa funzionano infatti senza praticamente emettere emissioni acustiche grazie all'e-mobility.

Formula E

Molto più di u moto sport

Il campionato ABB FIA Formula E è la prima competizione di motori al mondo per auto da corsa dotate di motore elettrico. Le cosiddette gare E-Prix si sono svolte nei corsi cittadini in città di tutto il mondo dal 2014. L'obiettivo del campionato ABB FIA Formula E non è solo quello di intrattenere attraverso lo sport, ma anche di promuovere l'innovazione dei motori elettrici e dimostrare il potenziale che ha questo tipo di energia sostenibile. In questo modo, il campionato ABB FIA Formula E riesce a riunire eccellenza sportiva e concetti automobilistici sostenibili.

Vai al sito ufficiale della Formula E

Campionato ABB FIA Formula E 2018/2019

Gare, orari, piste

Il campionato ABB FIA Formula E 2018/19 è la quinta stagione del campionato ABB FIA Formula E. La prima delle 13 gare si è tenuta il 15 dicembre 2018 a Riyadh. La gara finale avverrà il 14 luglio 2019 a New York. Insieme a BMW i, Andretti Autosport si batterà anche contro altre dieci squadre nella stagione 2018/2019 per il titolo mondiale di Formula E.

Consulta il calendario delle gare

Caratteristiche speciali della Formula E

Fanboost

La Formula E è l'unica serie di gare automobilistiche al mondo in cui i fan svolgono un ruolo attivo nell'influenzare il risultato della gara. La Formula E FANBOOST offre ai tifosi la possibilità di votare il loro pilota preferito e dare loro più potenza in gara. La votazione inizia 6 giorni prima della gara e termina 15 minuti prima della partenza.

Come funziona il Fanboost?

I cinque piloti con il maggior numero di voti FANBOOST ottengono più potenza per un breve periodo di tempo, che può essere utilizzato in una finestra di 5 secondi nella seconda metà della gara. In questa finestra, la potenza delle auto da corsa Gen2 è temporaneamente aumentata da 200 kW (272 CV) a 250 kW (340 CV).

 

ATTACK MODE

Oltre a FANBOOST, c'è anche un altro modo per aumentare i 200 kW (272 CV) di potenza definiti dalla FIA durante la gara. ATTACK MODE aggiunge un altro componente unico alla Formula E. I piloti in ATTACK MODE ottengono 25 kW aggiuntivi di potenza per un certo periodo di tempo. La durata e la frequenza con cui deve essere utilizzata ATTACK MODE può variare da gara a gara.

Come viene utilizzato l'ATTACK MODE dai piloti?

Per attivare questa modalità, i piloti devono guidare attraverso una zona di attivazione predefinita sulla pista, la cui posizione è annunciata dalla FIA poco prima della gara. Un pulsante sul volante deve essere premuto quando si attraversa questa zona. Gli spettatori possono vedere se un conducente è in ATTACK MODE sul sistema di protezione FIA Halo. Si accende una luce blu sopra la testa del pilota quando si trova in ATTACK MODE ed è rossa quando viene attivato anche il FANBOOST.

Dettagli tecnici: Scopri cosa c'è di speciale nelle batterie Power X-Change.